APPROPRIAZIONE INDEBITA AGGRAVATA – ART. 61 N. 11 COD. PEN. – D.LGS. 10 APRILE 2018, N. 36 – PROCEDIBILITÀ A QUERELA DI PARTE AI PROCESSI IN CORSO – APPLICABILITA’ – REMISSIONE DI QUERELA – Corte di Cassazione, seconda sezione penale, Sentenza n. 225 del 8 novembre 2018, depositata in data 4 gennaio 2019

10.01.2019

La Seconda Sezione penale della Corte di cassazione con la sentenza n. 225 del 8 novembre 2018, depositata in data 4 gennaio 2019 ha affermato che “a seguito della modificazione introdotta con il decreto legislativo n. 36 del 2018 nei procedimenti in corso per il delitto di appropriazione indebita aggravata ex art. 61 n.11 cod. pen. la remissione della querela  comporta l’obbligo di declaratoria di non procedibilità ex art. 129 cod. proc. pen., ove non ricorrano altre circostanze aggravanti ad effetto speciale”.



Scarica documento