Art. 105. – Forma speciale di esame testimoniale

11.02.2017

La disposizione dell’art. 255 secondo comma del codice, relativa all’esenzione della comparizione dei testimoni davanti al giudice, si applica in ogni caso [ai Principi Reali,] ai Cardinali che svolgono una funzione di rilievo particolare presso la Santa Sede e ai Grandi Ufficiali dello Stato. (1)
Rivestono funzioni di rilievo particolare presso la Santa Sede il cardinale decano del Sacro Collegio, i cardinali prefetti dei dicasteri della Curia romana aventi la qualifica di congregazione, il cardinale prefetto del Supremo tribunale della Segnatura apostolica ed il cardinale che presiede la Penitenzieria apostolica. (2)

 

(1) Parole inserite dall’art. 5, co. 2, lett. a) della legge 22 aprile 2021, n. 70
(1) Comma aggiunto dall’art. 5, co. 2, lett. b) della legge 22 aprile 2021, n. 70