Art. 164. – Atti di trasferimento del bene espropriato

15.02.2017

Il giudice dell’esecuzione, in seguito all’alienazione del bene espropriato, compie in luogo del debitore tutti gli atti necessari al trasferimento del bene all’acquirente.