Art. 54. – Copie degli atti da notificare

07.03.2017

1. Quando l’atto da notificare viene trasmesso all’ufficiale
giudiziario, questi deve formarne un numero di copie uguale a quello dei destinatari della notificazione.
2. Tengono luogo dell’originale le copie, trasmesse con mezzi tecnici idonei, quando l’ufficio che ha emesso l’atto attesta, in calce ad esso, di aver trasmesso il testo originale.
3. Quando la notificazione viene eseguita a mezzo della polizia giudiziaria, l’atto è trasmesso all’ufficio di polizia competente per territorio con numero di copie uguale a quello dei destinatari della notificazione.