ASSEMBLEA CONDOMINIALE – CONVOCAZIONE – CONOSCIBILITA’ PRESUNTA – RILASCIO AVVISO GIACENZA – Corte di Cassazione, seconda sezione civile, sentenza n. 22311 del 3 novembre 2016

28.12.2016

La seconda sezione civile della Corte di Cassazione con la sentenza n. 22311 del 3 novembre 2016 con riferimento alla regolarità della convocazione dell’assemblea condominiale  ha stabilito il seguente principio di diritto : ” In applicazione della presunzione di conoscenza di cui all’art. 1335 c.c., la raccomandata, nel caso di momentanea assenza del destinatario (e di altra persona abilitata a riceverla), deve ritenersi entrata nella sfera di conoscibilità del destinatario nel momento in cui viene rilasciato l’avviso di giacenza del plico presso l’ufficio postale”

 



Scarica documento