ATTESTAZIONI DI CONFORMITA’ DI COPIE ANALOGICHE ED INFORMATICHE

18.07.2016

  • Le attestazioni di conformità delle copie analogiche od informatiche degli atti processuali e non costituiscono una delle problematiche applicative di maggior interesse per gli avvocati. Occorre premettere che le norme relative alle attestazioni sono diverse e sono contenute oltre che nel codice di procedura civile anche nella legge n. 53 del 1994 relativamente all’attività di notificazione a mezzo p.e.c., in pratica le modalità dell’apposizione dell’attestazione di conformità dipendono dalla tipologia di copia, dall’utilizzo che se ne deve fare, dalla tipologia di originale a partire dal quale estrarre la copia. Qui di seguito riportiamo alcuni modelli di attestazione facendo presente che le varie formule andranno adattate alle esigenze specifiche dell’avvocato. Ad avviso di chi scrive la indicazione della fonte normativa che abilita all’attestazione di conformità non è necessaria in quanto trattandosi di norma cogente deve essere conosciuta da chi opera nell’ambito di applicazione della stessa.

 

  • (1) ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’ DI COPIA INFORMATICA ESTRATTA DAL FASCICOLO INFORMATICO

Io sottoscritto avv. NOME COGNOME C.F. n.q. di difensore di NOME COGNOME DENOMINAZIONE C.F. nel procedimento pendente innanzi ad AUTORITA’ GIUDIZIARIA, R.G., SEZIONE, GIUDICE,

ATTESTO

Che il NOMEFILE.EST, DESCRIZIONE allegato è copia (informatica o informatica per immagine) dell’atto presente nel fascicolo informatico del procedimento N.R.G. dal quale è estratto.

Data,

Firma digitale

 

  • (2) ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’ DI COPIA INFORMATICA PER IMMAGINE DI ORIGINALE IN POSSESSO DEL DIFENSORE DA DEPOSITARE IN UN FASCICOLO INFORMATICO (es. iscrizione a ruolo procedure esecutive)

Io sottoscritto avv. NOME COGNOME C.F. n.q. di difensore di NOME COGNOME DENOMINAZIONE C.F. giusta procura rilasciata il DATA

ATTESTO

Che il NOMEFILE.EST, DESCRIZIONE allegato è copia informatica per immagine dell’originale analogico in mio possesso.

Data,

Firma digitale

 

  • (3) ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’ DA INSERIRE NELLA RELAZIONE DI NOTIFICAZIONE A MEZZO P.E.C. AI SENSI DELL’ART. 3 BIS DELLA LEGGE 53 DEL 1994

Inserire nel corpo della relazione l’attestazione di cui al numero (1) od al numero (2) a seconda che si tratti di notificazione di atto estratto dal fascicolo informatico o di originale analogico in possesso del difensore

 

  • (4) ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’ IN CASO DI NOTIFICA TRAMITE UNEP DI ATTO ESTRATTO DAL FASCICOLO INFORMATICO

Inserire in calce all’ultima pagina del documento analogico prima della richiesta di notificazione

Io sottoscritto avv. NOME COGNOME C.F. n.q. di difensore di NOME COGNOME DENOMINAZIONE C.F. nel procedimento pendente innanzi ad AUTORITA’ GIUDIZIARIA, R.G., SEZIONE, GIUDICE,

ATTESTO

Che il presente atto è copia analogica dell’atto presente nel fascicolo informatico del procedimento N.R.G. dal quale è estratto.

Data,

Firma analogica

 

  • (5) ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’ DA INSERIRE NELLA RELAZIONE DI NOTIFICAZIONE ANALOGICA AI SENSI DELLA LEGGE 53 DEL 1994

 Inserire in calce all’ultima pagina del documento analogico prima della relazione di notificazione

Io sottoscritto avv. NOME COGNOME C.F. n.q. di difensore di NOME COGNOME DENOMINAZIONE C.F. nel procedimento pendente innanzi ad AUTORITA’ GIUDIZIARIA, R.G., SEZIONE, GIUDICE,

ATTESTO

Che il presente atto è copia analogica dell’atto presente nel fascicolo informatico del procedimento N.R.G. dal quale è estratto.

Data,

Firma analogica