SEQUESTRO – OMESSA CONVALIDA – INEFFICACIA – OBBLIGO DI RESTITUZIONE COPIE DOCUMENTI SEQUESTRATI – Corte di Cassazione, seconda sezione penale, sentenza n. 26606 del 12 marzo 2019 depositata in data 17 giugno 2019

25.06.2019

La seconda sezione penale della Corte di Cassazione, con la  sentenza n. 26606 del 12 marzo 2019 depositata in data 17 giugno 2019, con riferimento alla restituzione delle cose sequestrate, in caso di omessa convalida nel termine perentorio di quarantotto ore dal pubblico ministero,   ha affermato che questa si estende non solo all’obbligo di restituzione degli originali dei documenti sequestrati, ma anche delle copie eventualmente estratte, con conseguente impugnazione del provvedimento che ne abbia negato tale diritto, al fine di evitare che tale materiale possa rientrare a far parte del materiale probatorio utilizzabile. 



Scarica documento