AVVOCATI – PRESTAZIONE – TERMINE – ESAURIMENTO E CESSAZIONE INCARICO -CORRISPETTIVO – Corte di Cassazione, quinta sezione civile, sentenza n. 16969 del 2016

20.12.2016

La quinta sezione civile della  Corte di Cassazione con la sentenza n. 16969 del 2016 ha affermato il seguente principio di diritto: “Il corrispettivo della prestazione del professionista legale e la relativa spesa si considerano rispettivamente conseguiti e sostenuti quando la prestazione è condotta a termine per effetto dell’esaurimento o della cessazione dell’incarico professionale”.



Scarica documento