AVVOCATI – SPECIALIZZAZIONE – ELENCO MATERIE – RIVISITAZIONE NECESSARIA – TITOLO NON CONSEGUITO – ILLECITO DISCIPLINARE – Consiglio di Stato, sentenza n. 5575 del 9 novembre 2017, pubblicata in data 28 novembre 2017

30.11.2017

Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 5575 del 9 novembre 2017, pubblicata in data 28 novembre 2017, confermando la sentenza del TAR Lazio, afferma che, pur essendo essenziale l’istituto della specializzazione dell’avvocato, se ne rileva la necessità di una rivisitazione dell’elenco delle materie, censurando la previsione in regolamento di una fattispecie di illecito disciplinare  per l’avvocato che spenda il titolo senza averlo conseguito così come prevista dall’art. 2, comma 3 d.m. 144/2015

 



Scarica documento