CIRCOLAZIONE STRADALE – DANNI CAGIONATI DALLA FAUNA SELVATICA – RESPONSABILITÀ EX ART. 2052 C.C. – Corte di Cassazione, terza sezione civile, Ordinanza n. 13848 del 6 luglio 2020

13.07.2020

La terza sezione civile della Corte di Cassazione, con l’ Ordinanza n. 13848 del 6 luglio 2020, in tema di danni cagionati da fauna selvatica in circolazione e di relativa responsabilità extracontrattuale, il danno è risarcibile  ai sensi dell’art. 2052 c.c., la cui disposizione  non è limitata  ai soli animali domestici, ma riguarda, in generale, quelli suscettibili di proprietà o di utilizzazione da parte dell’uomo, prescindendo dall’esistenza di una situazione di effettiva custodia dell’animale là dove prevede espressamente che la responsabilità del proprietario o dell’utilizzatore sussista sia “che l’animale fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito”.



Scarica documento