CIRCOLAZIONE STRADALE – NUOVO CODICE – ILLECITI PENALI – SANZIONI AMMINISTRATIVE ACCESSORIE – GUIDA IN STATO DI EBBREZZA – MESSA ALLA PROVA EX ART. 186 BIS C.P. – ESTINZIONE DEL REATO – SOSPENSIONE DELLA PATENTE DI GUIDA – COMPETENZA PREFETTO – Sentenza n. 40069 del 17 settembre 2015, depositata in data 5 ottobre 2015

09.12.2015

La Quarta Sezione penale della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 40069 del 17 settembre 2015, depositata in data 5 ottobre 2015, ha affermato la non applicabilità della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da parte del giudice penale, nell’ipotesi di estinzione del reato di guida in stato di ebbrezza per messa alla prova ex art. 168 bis cod. pen., essendo competente il Prefetto in applicazione dell’art. 224 C.d.S.



Scarica documento