CIRCOSTANZE AGGRAVANTI COMUNI – ART. 61, N.11 QUINQUIES, C.P. – PRESENZA DEL MINORE – Corte di Cassazione, prima sezione penale, sentenza n. 12328 del 2 febbraio 2017, depositata in data 14 marzo 2017

17.03.2017

La prima Sezione penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 12328 del 2 febbraio 2017, depositata in data 14 marzo 2017, ha statuito  la sussistenza  della circostanza aggravante e la sua configurabilità qualora  il delitto sia commesso alla presenza del minore, nelle ipotesi previste dall’art. 61, n. 11 quinquies cod. pen., pur se  la sua presenza non sia visibile all’autore del reato ma questi ne abbia la consapevolezza ovvero avrebbe dovuto averla.



Scarica documento