COMUNICAZIONE A MEZZO RACCOMANDATA CON AVVISO RICEVIMENTO – PERFEZIONAMENTO – Corte di Cassazione, seconda sezione civile, sentenza n. 25791 del 14 dicembre 2016

13.01.2017

La seconda sezione civile della Corte di Cassazione con la sentenza n. 25791 del 14 dicembre 2016,  ha stabilito il seguente principio di diritto: ” la regola da applicare per individuare la data di perfezionamento della comunicazione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, in caso di mancato recapito della raccomandata all’indirizzo del destinatario, è quella che la comunicazione si ha per eseguita decorsi dieci giorni dalla data del rilascio dell’a vviso di giacenza ovvero dalla data del ritiro del piego, se anteriore”



Scarica documento