COPIA ANALOGICA

21.03.2016

La copia analogica di un documento non è altro che la sua riproduzione cartacea. Se l’originale è un documento analogico l’esempio tipico di tale copia è la fotocopia, essa reca sola la riproduzione grafica del documento originale ma non ha alcuna valenza probatoria in mancanza di attestazione di conformità ove possibile e necessaria. Qualora invece l’ originale sia un documento informatico la sua copia analogica è costituita dalla stampa del relativo file senza la sottoscrizione digitale.