Dal 14 gennaio 2020 è terminato il supporto tecnico per Windows 7

13.01.2020

La Microsoft ha comunicato ufficialmente la cessazione degli aggiornamenti software per il sistema operativo Windows 7, di seguito un estratto della suddetta comunicazione:

“Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico per Windows 7 quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009. Questo periodo di 10 anni è ormai terminato e Microsoft ha interrotto il supporto di Windows 7 in modo da potersi concentrare sul supporto di tecnologie più recenti e di nuove esperienze. Il giorno specifico della fine del supporto per Windows 7 è stato il 14 gennaio 2020. L’assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che ti permettono di proteggere il PC, non sono più disponibili per il prodotto. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 per evitare che, in caso di bisogno, l’assistenza o il supporto non sia più disponibile.

Se continuerai a usare Windows 7 dopo il termine del supporto, il tuo PC funzionerà, ma sarà più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus e non riceverà più da Microsoft gli aggiornamenti software, inclusi gli aggiornamenti della sicurezza.”

In pratica qualsiasi software utilizzato dai computer con il suddetto sistema operativo, al momento degli aggiornamenti successivi al 14 gennaio 2020, potrebbe non funzionare correttamente e qusto per ragioni totalmente indipendenti dai produttori di software ma per la struttura stessa del sistema operativo il cui ciclo di vita garantito dal produttore viene in pratica ad esaurirsi.

Per questi motivi la EDITORIALE EMMEELLE – IL MOMENTO LEGISLATIVO comunica a tutti i propri clienti che non sarà più in grado di garantire il FUTURO corretto funzionamento del proprio software AGENDA LEGALE ELETTRONICA sui computer dotati di sistema operativo WINDOWS 7 a seguito della sua dismissione da parte del produttore MICROSOFT.

 
 
Si fa pertanto presente che anomalie, malfunzionamenti od ulteriori problemi – per i clienti dell’Agenda Legale Elettronica dotati del  sistema operativo WINDOWS 7 e dovuti alla cessazione del supporto allo stesso – non potranno essere risolte dal nostro servizio tecnico.
La soluzione di tali eventuali problematiche richiederà il passaggio al sistema operativo WINDOWS 10 
Nel caso si presentassero futuri malfunzionamenti risolvibili con procedure standard, sarà nostra cura fornire le relative istruzioni attraverso i consueti canali di comunicazione.