Decreto Fiscale – le nuove norme contenute nel D.L. 23 ottobre 2018, n. 119

24.10.2018

Nella Gazzetta Ufficiale 23 ottobre 2018, n. 247, è stato pubblicato il Decreto-Legge 23 ottobre 2018, n. 119, in vigore dal 24 ottobre, recante nuove disposizioni in materia fiscale e finanziaria.

Le principali misure contenute nel provvedimento riguardano il condono fiscale, con un tetto annuale di 100.000 euro per tutte le imposte, saldo e stralcio delle cartelle esattoriali fino ad un massimo di 1000 euro riservato ai contribuenti in difficoltà ed alle società in crisi, rottamazione delle cartelle esattoriali, chiusura delle liti fiscali.

Novità anche sul fronte degli investimenti con la proroga della cassa integrazione straordinaria nelle aree di crisi.

Obbligatoria, a partire dal 1° gennaio 2020, la trasmissione e memorizzazione telematica degli scontrini e riduzione delle sanzioni per i ritardi nella fatturazione elettronica.

Modifiche anche al processo tributario telematico che diventa obbligatorio dal 1° luglio 2019. Il deposito cartaceo resterà comunque facoltativo per i contribuenti che decideranno di stare in giudizio senza assistenza tecnica.

 



Scarica documento