DIVORZIO – DETERMINAZIONE ASSEGNO DIVORZILE – NULLITA’ DEL PATTO IN SEDE DI SEPARAZIONE – ILLICEITA’ CAUSA PATTUIZIONE – INDISPONIBILITA’ DIRITTI – Corte di Cassazione – prima sezione civile, sentenza n. 2224 del 30 gennaio 2017

01.02.2017

La prima sezione civile della Corte di Cassazione con la sentenza n. 2224 del 30 gennaio 2017 ha statuito la nullità dell’accordo con il quale viene concordato l’assegno di divorzio tra i coniugi preventivamente in sede di separazione, atteso che ogni pattuizione di contenuto patrimoniale in previsione di di un futuro ed eventuale divorzio è invalida per illiceità della causa in quanto in contrasto con il principio ex art. 160 dod. civ. concernente l’indisponibilità dei diritti in materia matrimoniale.