Come si emette una fattura elettronica utilizzando il software A.L.E. 

 

Emissione di fatture dalla sezione Rubrica

 

L’emissione della fattura dalla sezione Rubrica – Cliente si effettua dall’apposito tab. Ricordiamo che per la successiva produzione del flusso XML è indispensabile la presenza dei dati obbligatori dettagliamente indicati nei paragrafi precedenti.
La sezione contiene i documenti contabili, ricevute, fatture e fatture proforma intestate al Cliente. Sono presenti i seguenti pulsanti che consentono di:
6 generare il file nel formato .xml che verrà successivamente inviato al Sistema di Interscambio come previsto dalla vigente normativa;

100 aprire la sezione per l’inserimento delle voci della fattura;

101 aggiornare la griglia

120 visualizzare il contenuto del documento selezionato ed eventualmente apportare modfiche

121 aprire la pratica corrispondente al documento selezionato; il pulsante è disabilitato in caso di fattura non collegata a pratica

122 stampare il documento selezionato.

123 stampare l’elenco di tutti i documenti presenti nella griglia.

124 registrare un pagamento relativo al documento selezionato.

Per compilare una nuova fattura cliccare sul pulsante che apre la maschera di inserimento delle voci. Trattandosi di documento emesso senza una pratica di riferimento, non è previsto il collegamento con il tariffario.

213

 

Sono selezionabili le seguenti voci:

108  memorizza la voce con l’inserimento dei dettagli della nota di credito

109memorizza la voce con la specifica dei dati indispensabili da inserire nella fattura elettronica, la data di inizio e fine dell’attività e la descrizione riportante il numero del decreto di liquidazione ed il numero SIAMM. Nella successiva fase di generazione della fattura sarà necessario compilare i campi Riferimento Amministrazione con il numero SIAMM e Causale con il numero del decreto di liquidazione.

110memorizza la relativa voce con calcolo automatico in base al compenso orario e numero delle ore inserite;

111memorizza la voce con distinzione tra spese imponibili e non;

112 memorizza la relativa voce con eventuale inserimento di spese non imponibili

113 elimina la voce selezionata.

Per procedere alla generazione della fattura, cliccare sull’etichetta posta in alto a sinistra.
La procedura per la creazione della fattura è identica a quella utilizzata per la fatturazione dalla Sezione Pratiche e pertanto si rimanda alle relative istruzioni. Per la compilazione delle fatture di acconto, attivabile dal pulsante Acconti, fare riferimento alle istruzioni pubblicate più avanti.

 

Indice delle guide rapide ai servizi

 

Come attivare i servizi di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche presso l’Agenzia delle Entrate

Come si impostano i parametri dell’Agenda Legale Elettronica per la fatturazione elettronica

Emissione di fatture dalla sezione Pratiche

Emissione di fatture dal Pannello Fatture