FATTURA ELETTRONICA PER I PROFESSIONISTI TRAMITE IL SOFTWARE AGENDA LEGALE ELETTRONICA

02.01.2019

Con l’aggiornamento rilasciato oggi l’Agenda Legale Elettronica de Il Momento Legislativo è in grado di produrre ed inviare – tramite il servizio messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate – le fatture elettroniche previste dalla nuova normativa entrata in vigore il 01 gennaio 2019.

Il nuovo modulo, oltre a produrre le notule e le fatture proforma utilizzando tutte le voci presenti nei parametri forensi contenuti nel D.M. 10.03.2014 ed aggiornati dal D.M. 08.03.2018, consente la generazione della fattura in formato XML da inviare tramite il Sistema di Interscambio (SdI) al destinatario del documento, nonché la corretta gestione della contabilità di studio.

L’invio e la ricezione delle fatture avviene previa comunicazione sul sito dell’Agenzia delle Entrate dell’indirizzo di posta elettronica certificata che si intende utilizzare per la trasmissione e ricezione a valore legale dei documenti contabili attivi e passivi da parte e nei confronti di tutti i clienti/fornitori tenuti ai nuovi obblighi di legge.

Per le fatture da inviare a soggetti diversi dai titolari di partita IVA o a coloro i quali sono esentati dall’obbligo della fatturazione elettronica, il documento in formato tradizionale cartaceo, una volta inviato il file XML al Sistema di Interscambio, dovrà essere recapitato al destinatario tramite i canali tradizionali.

Il modulo è stato corredato da una nuova guida all’utilizzo sia della funzione di parcellazione che di quella volta alla generazione del documento elettronico che è possibile produrre ed inviare contestualmente oppure produrre ed archiviare nel caso si decida di provvedere all’invio in una fase successiva; il software archivia e tiene traccia di ogni fattura monitorandone lo stato dall’invio all’accettazione finale da parte del destinatario, consente inoltre di operare le correzioni e modifiche al documento qualora lo stesso per qualsiasi motivo venga rifiutato.