Fatturazione elettronica per gli studi legali – Conservazione delle fatture elettroniche

21.12.2018

La conservazione della fattura elettronica, prevista dall’art. 39 del D.P.R. n. 633/1972, è obbligatoria sia per il cedente che per il cessionario e deve essere rispondente alle Regole tecniche introdotte dal CAD, Codice dell’Amministrazione Digitale. Scopo delle disposizioni è di garantire la perfetta conservazione del documento informatico e di consentire, in qualsiasi momento, la lettura e l’acquisizione di una copia informatica dell’originale depositato.
L’Agenda Legale Elettronica si avvale del servizio gratuito messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate per la conservazione a norma di tutte le fatture attive e passive trasmesse attraverso il SdI.

Attivazione del servizio
La conservazione delle fatture elettronica è un servizio gratuito per tutti i contribuenti ma deve essere richiesto ed attivato.
Il portale “Fatture e Corrispettivi” gestito dall’Agenzia delle Entrate, è un’area web riservata accessibile mediante delle credenziali personali, quali SPID (Sistema Pubblico dell’Identità Digitale), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) oppure le credenziali Fisconline/Entratel sempre rilasciate dall’Agenzia delle Entrate.
L’accesso si effettua utilizzando il link al portale “Fatture e Corrispettivi” presente nel sito web dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it.
Terminata la fase di attivazione, tutti i documenti contabili veicolati attraverso il SdI saranno automaticamente conservati e resi disponibili per qualsiasi richiesta dell’utente.

Il software Agenda Legale Elettronica è stato implementato di una funzione che consente di scaricare e salvare sul proprio pc, su dispositivi mobili od in cloud le fatture elettroniche ricevute attraverso il SdI anche se, ricordiamo, a norma di legge la conservazione delle fatture ai fini contabili e fiscali deve essere effettuata o direttamente tramite il servizio messo a disposizione gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate o tramite un intermediario abilitato.