Giudizio di risarcimento danni da responsabilità civile automobilistica – Giudicato favorevole al danneggiato conseguito nei confronti del solo danneggiante assicurato – Opponibilità all’assicuratore obbligatorio – Esclusione – Fondamento – Efficacia probatoria del giudicato formatosi “inter alios” – Corte di Cassazione, terza sezione, civile, Sentenza n. 18325 del 9 luglio 2019

12.07.2019

la terza sezione  civile della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 18325 del 9 luglio 2019, trattando la questione sottoposta all’esame concernente l’assicurazione obbligatoria sulla responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti, ha affermato il seguente principio di diritto: ”  Il giudicato di condanna del danneggiante non può essere opposto dal danneggiato che agisca in giudizio nei confronti dell’assicuratore in assicurazione obbligatoria sulla responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti e ha in tale giudizio esclusivamente efficacia di prova documentale, al pari delle prove acquisite nel processo in cui il giudicato si è formato”



Scarica documento

Scarica documento