Giurisdizione volontaria – Ricorso straordinario ex art. 111 Cost.- Contraddittorietà del decreto impugnato – Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 11849 del 15 maggio 2018

16.05.2018

Le Sezioni Unite civili  della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 11849 del 15 maggio 2018, esaminando il motivo proposto circa la contraddittorietà del decreto impugnato avendo la Corte in un primo momento negato la giurisdizione e successivamente esaminato il merito (nello specifico il giudice italiano, adito ai fini della separazione dei beni del defunto da quelli dell’erede, abbia negato la propria giurisdizione, in favore del giudice straniero), confermando il precedente orientamento giurisprudenziale ha statuito l’ammissibilità dell’impugnazione straordinaria per cassazione che si rivolga alla sola situazione pregiudiziale, essendo viceversa inammissibile per difetto di interesse l’impugnazione nella parte in cui pretenda un sindacato anche in ordine alla motivazione sul merito, svolta ad abundantiam nella sentenza gravata” 



Scarica documento