CORTE DI CASSAZIONE – IMPUGNAZIONI – SENTENZA ANNULLAMENTO SENZA RINVIO – Corte di cassazione, Sezioni unite penali, Sentenza n. 3464 del 30 novembre 2017, depositata in data 24 gennaio 2018

30.01.2018

Le Sezioni unite penali della Suprema Corte con la sentenza n. 3464 del 30 novembre 2017, depositata in data 24 gennaio 2018,  sulla questione se entro  quali limiti e condizioni la Corte di Cassazione pronunci sentenza di annullamento senza rinvio ai sensi dell’art. 620 c. 1 lett) i c.p.p., ritenendo la superfluità del rinvio, hanno affermato il seguente principio di diritto : ” La Corte di cassazione pronuncia sentenza di annullamento senza rinvio se ritiene superfluo il rinvio e se, anche all’esito di valutazioni discrezionali, può decidere la causa alla stregua degli elementi di fatto già accertati o sulla base delle statuizioni adottate dal giudice di merito, non risultando perciò necessari ulteriori accertamenti di fatto”.



Scarica documento