IMPUGNAZIONI – SOGGETTI LEGITTIMATI – PARTE CIVILE – SENTENZA PROSCIOGLIMENTO DICHIARATIVA DELLA PRESCRIZIONE – Corte di cassazione, Sezioni Unite penali, sentenza n. 28911 del 28 marzo 2019, depositata in data 3 luglio 2019

05.07.2019

Le Sezioni Unite della Corte di cassazione, con la sentenza n. 28911 del 28 marzo 2019, depositata in data 3 luglio 2019, sulla questione sollevata circa la sussistenza della parte civile a proporre l’impugnazione della sentenza di proscioglimento dichiarativa dell’estinzione del reato per prescrizione hanno affermato il seguente principio di diritto: “ Nei confronti della sentenza di primo grado che dichiari l’estinzione del reato per intervenuta prescrizione, cosi come contro la sentenza di appello che  tale decisione abbia confermato, è ammessa l’impugnazione della parte civile che lamenti l’erronea applicazione della prescrizione” 



Scarica documento