Interessi di mora da applicare nelle transazioni commerciali – D.Lgs. 9 ottobre 2002, n. 231 – Periodo 1 gennaio 2016 – 30 giugno 2016

01.02.2016

Nella Gazzetta Ufficiale 25 gennaio 2016, n. 19 è stato pubblicato il comunicato del Ministero dell’economia e delle finanze che per il periodo 1° gennaio – 30 giugno 2016 determina il saggio d’interesse di cui al comma 1 dell’art. 5, del D.Lgs. 231/2002, al netto della maggiorazione prevista, nella misura dello 0,05%. Pertanto, il nuovo tasso da applicare è pari al 7,05% per le transazioni commerciali concluse entro il 31/12/2012 e dell’8,05% per quelle concluse successivamente.
Si informa che è disponibile l’aggiornamento automatico per il programma Calcolando