INVALIDITÀ DEL TESTAMENTO PER INCAPACITÀ NATURALE DEL TESTATORE – INTERVENTO DEL P.M. – FACOLTATIVITA’ INTEGRAZIONE CONTRADDITTORIO IN GRADO DI APPELLO – Corte di Cassazione, Sezione sesta civile, Ordinanza n. 17024 del 10 luglio 2017

13.07.2017

 La sesta  sezione civile della Corte di Cassazione, con l’ Ordinanza n. 17024 del 10 luglio 2017, in materia di validità del testamento per incapacità naturale del “de cuius”,  ha affermato che non rientrando tra i procedimenti concernenti lo stato o la capacità delle persone, in cui è facoltativo l’intervento del Pubblico Ministero, non sussiste  l’obbligo di integrazione del contraddittorio nei suoi confronti in grado di appello.



Scarica documento