Confisca – Misura di prevenzione penale – Acquisto a titolo originario in capo allo Stato “ex lege” n. 228 del 2012 – art. 111 c.p.c. – inapplicabilità – Ordinanza n. 12586 del 18 maggio 2017

26.05.2017

La quarta sezione civile della Corte di Cassazione con l’Ordinanza n. 12586 del 18 maggio 2017 in tema di misura di prevenzione antimafia della confisca  ai sensi della l. n. 228 del 2012, ha affermato il seguente principio di diritto: ” “….la natura originaria dell’acquisto da parte dello Stato a seguito della misura di prevenzione antimafia della confisca esclude che il prevenuto, il cui bene immobile è stato confiscato, continui ad essere legittimato ad esercitare, come sostituto processuale dello Stato, le azioni a tutela del diritto di proprietà, dovendosi negare, in caso di acquisto della proprietà a titolo originario, l’applicabilità dell’art. 111 cod. proc. civ., essendosi al di fuori del fenomeno della successione a titolo particolare nel diritto controverso”  

 



Scarica documento