Occupazione abusiva di spazio demaniale marittimo – Concessione scaduta – Proroga “ex lege” prevista dall’art. 1, comma 18, d.l. n. 194 / 2009 (legge n. 25 / 2010) – Proroga ex l. n. 118 / 2022 – Corte di Cassazione, terza sezione penale, sentenza n. 404 del 14 dicembre 2022, depositata in data 10 gennaio 2023

12.01.2023

La Terza Sezione penale della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 404 del 14 dicembre 2022, depositata in data 10 gennaio 2023, sulla questione relativa alla configurazione del reato di occupazione abusiva di spazio demaniale marittimo ha affermato che non assuma alcun rilievo l’art. 3 comma 3 l. 5 agosto 2022  n. 118 in vigore dal 27.8.2022 che al comma 3 impedisce l’applicazione della previsione di cui all’art. 1161 cod. nav. fino al 31.12.2023, avendo lo stesso Legislatore escluso l’estensione alle concessioni scadute tra cui rientrano quelle soggette a rinnovo automatico ma subordinate alla condizione del regolare pagamento dei canoni accessori 

 

 



Scarica documento