AZIONE DI CLASSE EX ART. 140-BIS DEL D.LGS. N. 206 DEL 2005 – TUTELA RISARCITORIA DI UN PREGIUDIZIO SINGOLO – ORDINANZA DI INAMMISSIBILITA’ – RICORSO STRAORDINARIO PER CASSAZIONE – Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 2610 del 1 febbraio 2017

13.02.2017

Le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione con la sentenza n. 2610 del 1 febbraio 2017 in tema di azioni di classe hanno stabilito il seguente principio di diritto:  “allorquando l’azione di classe di cui all’art. 140-bis del D.Lgs..6 settembre 2005, n. 206  sia finalizzata ad ottenere la tutela risarcitoria di un pregiudizio subito dai singoli appartenenti alla classe e non anche  un interesse collettivo, l’ordinanza di inammissibilità adottata dalla corte di appello, in sede di reclamo, non è impugnabile con il ricorso straordinario ex art. 111, settimo comma , Cost., essendo il medesimo diritto suscettibile di tutela attraverso l’azione individuale finalizzata ad ottenere il risarcimento del danno. La dichiarazione di inammissibilità preclude altresì la riproposizione dell’azione da parte dei medesimi soggetti, ma non da parte di chi non abbia aderito all’azione oggetto di quella dichiarazione”



Scarica documento