REVOCA DELL’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO – PROCEDIMENTO – PATROCINO DIFENSORE NON INDISPENSABILE – Corte di Cassazione, sesta sezione civile, Ordinanza n. 15706 del 23 giugno 2017

28.06.2017

La sesta sezione civile della Corte di Cassazione con l’Ordinanza n. 15706 del 23 giugno 2017 ha affermato che non necessita   il patrocinio di un difensore legalmente esercente, nel giudizio di revoca dell’amministratore di condominio ex art. 1129, comma 11, c.c. e 64 disp.att. c.c. essendo “….un procedimento camerale plurilaterale tipico, nel quale l’intervento del giudice è diretto all’attività di gestione di interessi e non culmina in un provvedimento avente efficacia decisoria, in quanto non incide su situazioni sostanziali di diritti o “status”.



Scarica documento