Processo tributario -Notifica della sentenza all’ente locale – Artt. 16 e 17 d.lgs. n. 546/1992 – Notifica ad ufficio emittente – Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 21884 del 11 luglio 2022

12.07.2022

Le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 21884 del 11 luglio 2022 in tema di notifica diretta all’ente territoriale, sulla questione relativa alla disciplina del giudizio tributario sulla notificazione dell’atto processuale ed in particolare della sentenza di primo grado effettuata ai sensi degli artt. 16 e 17 del d.lgs. n. 546 del 1992, hanno affermato il seguente principio di diritto: “La notifica, effettuata dal contribuente direttamente tramite il servizio postale, ai sensi dell’art. 16, comma 3, del d.lgs. n. 546 del 1992, della sentenza di primo grado all’ente locale non presso la sede principale indicata negli atti difensivi, ma presso altro ufficio comunale diversamente ubicato, che abbia emesso (o non abbia adottato) l’atto oggetto del contenzioso, è valida e, quindi, idonea, ai sensi del combinato disposto degli artt. 38, comma 2, e 51, comma 2, del medesimo d.lgs. n. 546 del 1992, a far decorrere il termine di sessanta giorni per impugnare”

 

 



Scarica documento