Processo Tributario Telematico operativo in nuove Regioni

23.12.2016

Con il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 15 dicembre 2016, pubblicato nella G.U. 22 dicembre 2016, n. 298, il Processo Telematico Tributario entrerà in vigore anche per le Commissioni tributarie di primo e secondo grado presenti nelle province autonome di Trento e Bolzano nonché alle Commissioni tributarie provinciali e regionali presenti nelle seguenti Regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia, Val D’Aosta, con le seguenti modalità:

a) dal 15 febbraio 2017 per le Regioni Basilicata, Campania e Puglia;
b) dal 15 aprile 2017 per le Regioni Friuli-Venezia Giulia, Lazio e Lombardia;
c) dal 15 giugno 2017 per le Regioni Calabria, Sardegna e Sicilia;
d) dal 15 luglio 2017 per le Regioni Marche e Val D’Aosta e le Province autonome di Trento e Bolzano.