PROTOCOLLO DI INTESA CORTE DI CASSAZIONE, CNF ED AVVOCATURA DELLO STATO SULLA TRATTAZIONE DEI RICORSI

20.12.2016

Con la conversione nella legge 25 ottobre 2016, n. 197 del Decreto Legge 31 agosto 2016, n. 168 cambiano, tra le altre, le regole sul processo in Cassazione nel quale la trattazione in camera di consiglio diventa la regola rispetto alla trattazione in pubblica udienza riservata ai soli giudizi con valenza monofilattica.
Al fine di agevolare avvocati e magistrati è stato predisposto un protocollo d’intesa per il periodo transitorio e per un rapido e proficuo adeguamento alle nuove norme.

Tra le novità di maggior rilievo la previsione di una lunghezza limitata alle 15 pagine delle memorie da depositarsi in vista dell’udienza camerale qualora il giudizio venga trattato in tale forma.

Per visualizzare il protocollo clicca qui

Per visualizzare la relazione clicca qui