Impugnazione ex art. 175 c.p.p. – Restituzione nel termine – Verifica tempestività richiesta – Riferimento alla spedizione a mezzo posta – Corte di Cassazione, Sezioni Unite penali, Sentenza n. 42043 del 18 maggio 2017, depositata in data 15 settembre 2017

15.11.2017

Le Sezioni Unite penali della Corte di Cassazione, con la  sentenza n. 42043 del 18 maggio 2017, depositata in data 15 settembre 2017, nella fattispecie di proposizione del ricorso al giudice dell’esecuzione, ai sensi dell’art. 670 c.p.c., per la richiesta di declaratoria di non esecutività della sentenza nonchè di restituzione nel termine per la proposta di impugnazione ai sensi dell’art. 175 c.p.c., ha affermato il seguente principio di diritto:   “Ai fini della verifica della tempestività della richiesta di restituzione nel termine a norma dell’art. 175, comma 2-bis, cod. proc. pen., il giudice, nel caso in cui la richiesta sia presentata a mezzo del servizio postale, deve fare riferimento alla data di spedizione della richiesta”.



Scarica documento