PERSONA OFFESA – RICORSO PER CASSAZIONE – INAMMISSIBILITA’ – DIFETTO DI LEGITTIMAZIONE – LEGGE N. 103 DEL 2017 – Corte di Cassazione, sesta sezione penale, Sentenza n. 2723 del 8 gennaio 2018, depositata in data 22 gennaio 2018

29.01.2018

La Sesta sezione Corte di Cassazione con la sentenza n. 2723 del 8 gennaio 2018, depositata in data 22 gennaio 2018 ha affermato che per effetto dei quanto previsto dalla legge 23 giugno 2017, n. 103, il ricorso, proposto dalla persona offesa costituita parte civile, avverso la sentenza di non luogo a procedere, dove viene sostenuto che il giudice avrebbe effettuato valutazioni di merito e non valutazioni di mera natura processuale,  è inammissibile per difetto di legittimazione.



Scarica documento