VITTIME DEL DOVERE – INDIVIDUAZIONE – NOZIONE DI SUPERSTITE – L. 466 / 1980, art. 6 – Corte di cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 22753 del 25 settembre 2018

04.10.2018

Le Sezioni Unite civili della Corte di cassazione, con la sentenza n. 22753 del 25 settembre 2018 sulla questione relativa all’individuazione della nozione di superstite, e delle diverse interpretazioni fornite dai Ministeri competenti, hanno affermato il principio per il quale “i superstiti di vittime del dovere sono quelli individuati nell’art. 6 della l. n. 466 del 1980”.



Scarica documento